Calciomercato Spal, Colombarini su Lazzari: «Napoli interessato, vale 25 milioni»
© ANSA
Spal
0

Calciomercato Spal, Colombarini su Lazzari: «Napoli interessato, vale 25 milioni»

Il patron: «Europa League? Non esageriamo, manca tanto. Possiamo crescere con Semplici, poi le strade si potranno dividere: vorrà altri palcoscenici»

ROMA - "Europa League? Dobbiamo crescere ancora tanto, non scherziamo". Così Simone Colombarini, presidente della Spal, intervenuto in diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione di Umberto Chiariello in onda su Radio CRC. "I risultati, però, raggiunti quest'anno sono andati oltre qualunque nostra aspettativa e vanno fatti i complimenti a tutto il nostro staff - rivela il patron biancoazzurro -.Semplici? Dobbiamo continuare il percorso cominciato quattro anni fa e ci sono le possibilità per crescere ancora insieme. Le nostre strade, poi, si potrebbero dividere perché lui potrà ambire a palcoscenici ancor più importanti. Lazzari? Se per Cancelo chiedono 60 milioni, per lui ce ne vogliono almeno 20-25. De Laurentiis non ci ha dato nulla, noi li abbiamo chiesti, ma non solo a lui. Il Napoli è una delle squadre cha mostrato più interesse, ma al momento è un po' sopito e se ne riparlerà a giugno. Noi, però, non abbiamo né i mezzi, né la volontà di fermare la carriera di un ragazzo con le sue incredibili qualità. E' un giocatore capace di ricoprire tutta la fascia, di come ce ne sono pochi. Petagna? Prima lo dobbiamo riscattare dall'Atalanta, anche lui ha tanti estimatori in Italia e all'estero. Cessioni? Non ne abbiamo bisogno, la società è solida. Possiamo solo sperare di trattenerne il più possibile, poi vedremo. Scambio Inglese-Petagna? E' Fantacalcio, nonostante siano entrambi ottimi calciatori. Gaetano? Il mercato per noi quest'anno sarà in due direzioni, ovviamente le entrate saranno legate a quelle che saranno le uscite. Gaetano è uno dei giovani più interessanti d'Italia, certamente. Lasciamo lavorare Vagnati e Giuntoli (ride ndr). Con il Napoli vogliamo chiudere al meglio la nostra stagione e finire decimi significherebbe anche incassare qualcosa a livello economico. Ci sono tutti i presupposti per un'ottima partita. De Laurentiis non è mai venuto a Ferrara, ma è sempre il ben accetto - conclude Colombarini -".

Tutte le notizie di Spal

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 3 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45