Spal e Verona non si fanno male: termina 0-0

Né vinti né vincitori nell'amichevole anticipo di Serie A tra Semplici e Juric
Spal e Verona non si fanno male: termina 0-0© LAPRESSE

TRENTO - Termina 0-0 l'amichevole anticipo di Serie A tra Spal ed Hellas Verona. A Trento Semplici schiera i suoi con il consueto 3-5-2: in porta Berisha; linea a tre con Cionek, Vicari e Igor; sugli esterni D'Alessandro e Strefezza con al centro Missiroli, Valdifiori e Valoti; coppia d'attacco Petagna-Moncini. Speculare la formazione del Verona di Juric: tra i pali Silvestri, in difesa RRhamani, Kumbulla, Empereur; a centrocampo Faraoni, Badu, Veloso, Henderson, Vitale e in attacco Tupta e Di Carmine. Primo tempo senza occasioni di rilievo ma carico di agonismo da entrambe le parti. Nella ripresa Strefezza è pericoloso, ma Silvestri fa buona guardia, prima di essere salvato dal palo sulla conclusione di Valoti. A metà ripresa la girandola dei cambi, in chiusura ci prova Zaccagni - murato da Berisha - ma il risultato resta inchiodato sullo 0-0.

Spal, spunta l'idea Bertolacci
Guarda il video
Spal, spunta l'idea Bertolacci

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti