Spezia, Italiano: "Torino forte, peccato affrontarlo senza Nzola"

Il tecnico bianconero: "Mbala ha una soglia del dolore alta, sono convinto che tornerà prima del previsto. Non dobbiamo abbassare la guardia"
Spezia, Italiano: "Torino forte, peccato affrontarlo senza Nzola"© ANSA

LA SPEZIA - "Siamo contenti di esser venuti fuori da un momento negativo con il carattere, vuol dire che qualcosa da proporre lo abbiamo. Le prestazioni c'erano, ma mancavano i punti e ci prendiamo queste due vittorie che ci hanno permesso di lavorare in un certo modo, con entusiasmo e spirito". Parola di Vincenzo Italiano, in conferenza stampa, alla vigilia della trasferta in casa del Torino. Il suo Spezia, dopo un periodo complicato, ha messo in cascina due grandi vittorie (in casa del Napoli e nel derby con la Sampdoria) che hanno rilanciato le ambizioni salvezza dei bianconeri. "I ragazzi sono giovani, ma sanno che è pericoloso abbassare la guardia e mi auguro che anche domani ci sarà grande attenzione. Affrontiamo un avversario forte come il Torino e dobbiamo approcciare bene la gara per portare il risultato a casa".

Italiano: "Due vittorie che ci fanno crescere"
Guarda il video
Italiano: "Due vittorie che ci fanno crescere"

"Hanno una squadra forte e un allenatore davvero bravo, sono convinto che il Torino prima o poi ingranerà: hanno giocatori di grande qualità, fisicità e talento. Per me verranno fuori dalla situazione e dovremo affrontarli con lo stesso loro atteggiamento. Credo partiranno forte e ci aggrediranno, dovremo rispondere allo stesso modo" ha spiegato il tecnico bianconero. Contro i granata mancherà bomber Nzola: "Dispiace, sembrava una semplice contusione e invece lo perdiamo sicuramente per questa gara, vedremo per le altre. Mbala ha sempre stretto i denti e avuto una soglia del dolore alta, sono convinto che tornerà prima delle previsioni. Chi lo sostituirà dovrà fare una grande gara e andare forte. Agoumé? Inizialmente c'era qualche normale difficoltà, è un ragazzo giovane ma ha prospettive importanti. Ha una tranquillità da veterano, ma deve crescere e giocare più da leader, mi auguro che per lui questo sia solo l'inizio" ha concluso Italiano.

Spezia, segnano Terzi e Nzola: ko la Sampdoria di Ranieri
Guarda la gallery
Spezia, segnano Terzi e Nzola: ko la Sampdoria di Ranieri

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti