Spezia, Italiano: "Perdere così fa male"

Il tecnico bianconero dopo il rocambolesco 4-3 subito dalla Roma: "Siamo rimasti sempre in partita, ma non si può prendere quel gol a 30" dalla fine"
Spezia, Italiano: "Perdere così fa male"© Getty Images

ROMA - "Penso che avremmo meritato di portare via quel punto. Sul 3-1 potevamo mollare, ma siamo rimasti in partita fino alla fine, anche se non si può prendere un gol simile a 30 secondi dalla fine". Questo il commento di Vincenzo Italiano dopo il rocambolesco ko in casa della Roma, con un 4-3 che il suo Spezia ha subito proprio sul fischio finale. "Nelle due partite contro la Roma li abbiamo messi in difficoltà e penso che gli aspetti positivi ci sono e devono darci forza per il girone di ritorno. Oggi abbiamo fatto anche meglio rispetto alla gara di Coppa, ma il calcio è strano: mi fa arrabbiare il fatto di essere andato sotto sul 3-1 senza correre grossi pericoli, ma siamo felici per quello che stiamo dimostrando in campionato e con tanti giovani, la stagione è ancora lunga. Meglio vincere oggi o qualificarsi in Coppa Italia? Avrei preferito vincere oggi, fa malissimo perdere in questo modo, a trenta secondi dalla fine" ha concluso Italiano.

Pellegrini segna, Fonseca corre ad abbracciare la squadra
Guarda la gallery
Pellegrini segna, Fonseca corre ad abbracciare la squadra

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti