Italiano: "Voglio uno Spezia carico come a Benevento"

Il tecnico dei liguri chiede massima concentrazione per lo scontro diretto coi sanniti. Tra i pali ci sarà Zoet
Italiano: "Voglio uno Spezia carico come a Benevento"© Getty Images
TagsitalianoprovedelZoet

LA SPEZIA - "Rispettiamo tanto il Benevento, ma voglio vedere la stessa concentrazione del Vigorito". Vincenzo Italiano carica il suo Spezia alla vigilia della sfida contro i sanniti. Il tecnico non vuole sentir parlare di gara decisiva: "Da qui alla fine mancano ancora tredici gare, che sono un'eternità; i punti a disposizione sono ancora tanti e chi perderà non sarà spacciato. Esterni di attacco a supporto dei terzini? Qualsiasi match necessita di spirito di sacrificio e attenzione. Se si mette la stessa intensità vista contro il Milan, è normale assistere a grandi prestazioni. Una squadra come la nostra può concedere poche occasioni all'avversario e allo stesso tempo deve subire meno gol, se ciò succede ne troviamo giovamento tutti".

La doppietta di Gyasi in Spezia-Parma annulla Karamoh-Hernani
Guarda la gallery
La doppietta di Gyasi in Spezia-Parma annulla Karamoh-Hernani

Zoet in luogo di Provedel

Italiano promuove Zoet in luogo di Provedel, risultato positivo al Covid. "I ragazzi cercano di stare molto attenti, ma sono cose che possono succedere. Nessuno è immune in maniera totale. Domani schiereremo Zoet, ha recuperato dall'infortunio, si allena sempre con grande professionalità e sono sicuro risponderà con grande spirito. Parliamo di un portiere di esperienza e professionalità. Dispiace per Ivan, ma abbiamo dei sostituti all'altezza della situazione, così come lo è stato lui fino ad ora".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti