Serie A, Cairo: «Il Torino nel derby? Alla pari con la Juventus»

Il presidente: «Il credo di Mihajlovic è di essere arrembante, lo puoi fare in molte partite, ma con i bianconeri devi stare attento»
© LaPresse

TORINO - Il presidente Cairo, dopo quattro giorni dalla sconfitta nel derby con la Juventus, fa una disamina della gara e del momento della squadra. Queste le sue parole: "Nel derby al Torino è mancato solo il risultato perchè abbiamo giocato alla pari con la Juventus fino all'93', ma anche i minuti finali sono fondamentali - dice a Radio 24 - Se le gare finissero dopo 45 minuti saremmo primi, ma purtroppo durano 90 minuti, il Torino deve lavorare sui secondi tempi. Abbiamo comunque iniziato il percorso per vincere più partite, per attaccare l'avversario. Il prossimo passo sarà quello di cercare di gestire le situazioni".

TUTTO SUL TORINO

SU MIHAJLOVIC - "Il mister è stato sfortunato perchè poi abbiamo preso subito gol, lui se la sentiva così ed è un tipo che ha grandi capacità di decidere. Il credo di Mihajlovic è di essere arrembante, lo puoi fare in molte partite, ma con la Juve devi stare attento".

CLASSIFICA SERIE A

Commenti