Corriere dello Sport

Torino

Vedi Tutte
Torino

Mihajlovic, scintille in tv con Ambrosini: «Noi 25 tiri, che partita hai visto?»

Mihajlovic, scintille in tv con Ambrosini: «Noi 25 tiri, che partita hai visto?»
© LaPresse

L'allenatore del Torino: «Abbiamo dominato e non possiamo sbagliare queste occasioni. Serve più concretezza»

 

sabato 29 aprile 2017 23:14

TORINO -  "Noi abbiamo fatto venticinque tiri in porta, loro solamente due. Il pareggio non è il risultato giusto, meritavamo di vincere. Ambrosini mi dici che partita hai visto?". Il tecnico del Torino, Sinisa Mihajlovic se l'è presa con lo studio di Sky dopo il pareggio per 1-1 contro la Sampdoria, accusando in particolare l'opinionista (ex calciatore del Milan): "Ho sentito che hai detto che il pareggio è il risultato giusto, non so cosa tu abbia guardato" ha dichiarato l'allenatore granata. Ambrosini si è difeso: "Mi dispiace che tu abbia ascoltato solo una parte del mio intervento, ho anche detto che voi avete avuto più occasioni e che avreste meritato la vittoria". Mihajlovic ha replicato: "Ok ora va bene, sono d'accordo, ma certe cose ditele anche quando non ci sono io, non aspettate che arrivo davanti ai microfoni".

TUTTO SUL TORINO

SULLA PARTITA - Mihajlovic ha poi analizzato il match: "Abbiamo dominato, dovevamo vincere non si possono perdere queste occasioni. Prima facevamo meglio in casa e male fuori, adesso si è capovolta la situazione. Dobbiamo essere più concreti sotto porta, contro la Juventus non potremmo sbagliare tutte queste occasioni, loro alla prima ti puniscono. Giocheremo per vincere". Sul rapporto con Cairo: "Io sono da venticinque anni in Italia e ogni volta che parlo travisate le mie parole. Con il presidente non c’è alcun tipo di polemica, ho solamente detto che con Ferrero c’è un rapporto di amicizia ma anche Cairo si sta comportando bene con me. Stiamo già progettando la prossima stagione insieme".

TORINO-SAMPDORIA 1-1: NUMERI E STATISTICHE

Articoli correlati

Commenti