Torino, Nicola sorride dopo il Genoa: "Siamo sulla strada giusta"

Il tecnico: "La vittoria casalinga manca da 7 mesi? Non è per mancanza di qualità. A livello di singoli stiamo dando il massimo, ma come squadra dobbiamo ancora crescere"
Torino, Nicola sorride dopo il Genoa: "Siamo sulla strada giusta"© LAPRESSE

TORINO - Lo 0-0 maturato contro il Genoa è per Davide Nicola, tecnico del Torino, un buon risultato, come spiega a Sky Sport: "Io credo nei miei ragazzi, e se lo fanno anche loro abbiamo più possibilità di raggiungere l'obiettivo. A livello di singoli stiamo dando il massimo, ma come squadra dobbiamo ancora crescere. Dobbiamo sfruttare meglio alcune dinamiche, mantenendo il ritmo e migliorando nell'ultimo passaggio e cercando lo stesso di rimanere equilibrati. A me interessa quello che stiamo facendo e siamo convinti che questa sia la strada giusta per tirarci fuori da questo periodo. Abbiamo risposto presente contro rivali importanti. La vittoria arriverà se continuiamo a dimostrare di essere squadra in campo".

Il Torino pareggia ancora e frena il Genoa: 0-0 il finale
Guarda la gallery
Il Torino pareggia ancora e frena il Genoa: 0-0 il finale

"Sirigu dimostra che siamo sulla strada giusta"

"E' stata una partita molto combattuta da due squadre che si sono annullate. Noi puntavamo a trovare un equilibrio anche nella fase difensiva. C'è stato un passo in avanti e sono soddisfatto da questo punto di vista. Sirigu, che negli ultimi tempi non sta esprimendo il suo massimo, ha dimostrato che siamo sulla strada giusta. Noi vorremmo sempre vincere, dobbiamo continuare a fare quello che stiamo facendo, perché ci porterà a dei risultati". Il Torino non vince in casa da 7 mesi, ma Nicola ribatte: "La causa non è la mancanza di qualità. Riuscire a fare risultato è una cosa importante, dobbiamo salvarci e per farlo devi fare punti contro tutti. Siamo sulla strada per percepirci come una squadra che deve salvarsi". Antonio Sanabria ancora non è sceso in campo: "Fa parte del gruppo e crediamo in lui, ma non mi soffermo sugli assenti o i presenti. Oggi è stata una sfida giocata alla pari, dovevamo sfruttare meglio alcune chance ma per vincere bisogna avere il giusto equilibrio e la giusta identità".

Nicola: "I ragazzi volevano la vittoria"
Guarda il video
Nicola: "I ragazzi volevano la vittoria"

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti