Juric: "Juve squadra top, ma la squadra di Torino siamo noi"

Il tecnico in vista del derby: "Infortunati? Non recupera nessuno. Gioca Zima al posto di Djidji"
Juric: "Juve squadra top, ma la squadra di Torino siamo noi"© ANSA

TORINO - "A Genova è metà e metà, a Torino percepisco che la squadra della città è il Toro": il tecnico granata, Ivan Juric, accende così il derby della Mole alla vigilia della sfida contro i bianconeri. "I nostri tifosi ci hanno già spinto, domani servirà ancora più calore - aggiunge l'allenatore - perché siamo su due livelli diversi: la Juve è una top squadra, noi abbiamo ampi margini di crescita e di miglioramenti". E sugli infortunati: "Belotti non recupera e non lo farà nessuno (quindi neppure Praet e Pjaca, ndr)- l'aggiornamento di Juric sugli indisponibili - e al posto dello squalificato Djidji giocherà Zima". 

Aramu risponde a Brekalo. Pari tra Torino e Venezia
Guarda la gallery
Aramu risponde a Brekalo. Pari tra Torino e Venezia

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti