Torino, Lukic: "Orgoglioso della fascia da capitano"

Il centrocampista granata: "Dentro lo spogliatoio voglio solo positività da parte di tutti"
Torino, Lukic: "Orgoglioso della fascia da capitano"© LAPRESSE
3 min
TagsTorinoLukic

TORINO - Il capitano granata, Sasa Lukic, è intervenuto ai microfoni di Torino Channel toccando vari temi, in primis la fascia da capitano. Queste le sue parole: "Indossare la fascia del Torino è un onore per me, sono pronto, ma devono essere tutti capitani. Non ho paura di questa responsabilità. So che, da bravo capitano, devo essere un esempio per tutti, dentro e fuori dal campo. Non parlo tanto, però quando dico qualcosa si sente. Voglio sentire da parte di tutti la positività.Sono arrivato qui giovanissimo e sono cambiato tanto, in Serbia è un po' diverso. Dopo aver fatto sacrifici, voglio crescere ancora, diventare prima un uomo e poi un calciatore importante, da non dimenticare. Tanta gente a Torino mi ha aiutato". Il serbo ha poi parlato dei ritiro: "Il ritiro sta andando bene, siamo al decimo giorno qua, abbiamo tutto per prepararci al meglio al campionato e anche alla Coppa Italia. Qui ci sono due campi, un albergo davvero bello, tutto è perfetto. L'atmosfera è positiva. Ieri ho anche segnato di testa, cosa che non mi era mai capitata". 

"Dobbiamo lavorare e migliorare tante cose" 

Il capitano Lukic ha spiegato che la squadra dovrà migliorare ancora tante cose: "Dobbiamo lavorare e migliorare tante cose. Qui ci sono bravi ragazzi. Horvath è davvero bravo, ha segnato il suo secondo gol consecutivo. Un giovane che sta crescendo e si sta impegnando molto. Con Ricci poi mi trovo bene, ha talento ed è un giovane di prospettiva". Un giudizio sul nuovo acquisto, il connazionale Radonjic: "Lo conosco fin da quando eravamo piccoli, abbiamo fatto il settore giovanile del Partizan, sono contento che è qui. La Serie A è un campionato diverso, lo dobbiamo aiutare ad ambientarsi al nostro calcio. Mi scriveva che voleva venire solo da noi, perchè il mister sa come far crescere i giocatori a disposizione". Oggi Juric ha concesso un giorno di risposo: "Grazie al mister per questa decisione, serve per partire più forte, ci sta avere del tempo libero. Per staccare un po' la testa", ha concluso Lukic.

Il programma delle amichevoli estive: tutte le date e gli orari
Guarda la gallery
Il programma delle amichevoli estive: tutte le date e gli orari

Juve, ecco Bremer
Guarda il video
Juve, ecco Bremer

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti