Serie A Udinese, Del Neri: «Juventus? Non possiamo solo pensare a difendere»

Il tecnico: «Una nostra buona prestazione a Torino sarebbe un punto di ripartenza per la nostra stagione»
1 min
TagsSerie AUdineseJuventus

UDINE - "Non possiamo difendere per 90 minuti": è questo il messaggio che Del Neri lancia nello spogliatoio dell'Udinese prima della sfida contro la Juventus. Il tecnico, pronto al debutto ufficiale, è un ex: "Alla Juventus non sono riuscito a lavorare su un progetto a lungo termine, ma hanno ricostruito un ciclo importante". Del Neri poi indica la strada da seguire in conferenza stampa: "Dobbiamo creare delle certezze, abbiamo defezioni ma crediamo nei giovani. Bisogna sfruttare al massimo i piccoli spazi che la Juventus ci lascerà. Servono sicurezze, abbiamo dato ruoli ben definiti ai ragazzi per aumentare la loro consapevolezza. Non c'è staticità nei ruoli, la squadra è duttile tatticamente".

UDINESE, BADU NON E' AL TOP

FIDUCIA - "Una nostra buona prestazione a Torino sarebbe un punto di ripartenza per la nostra stagione. Non voglio vedere titubanze psicologiche, lo Juventus Stadium deve dare stimoli a spendere il massimo di tutti noi".

GUARDA LE PROBABILI FORMAZIONI

Del Neri: "Partita quasi scontata"
Guarda il video
Del Neri: "Partita quasi scontata"


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti