Udinese, Tudor:
© Getty Images
Udinese
0

Udinese, Tudor: "Conte, non vedo l'ora di sfidarti"

Il tecnico: "E' uno dei più forti al mondo"

UDINE - "Antonio (Conte, ndr) è un amico, è uno dei più forti allenatori del mondo, sarà bello sfidarlo domani in uno degli stadi più belli del mondo. Non vedo l'ora che inizi la partita". Lo ha detto il tecnico dell'Udinese Igor Tudor alla vigilia dell'anticipo di domani a San Siro con l'Inter. Una squadra che l'allenatore croato vede protagonista nella corsa scudetto "a tre. Juve Inter e Napoli hanno le rose con più qualità poi ne vengono altre come Roma, Lazio, Milan... Il campionato è lungo, è appena iniziato, ci sono tanti allenatori importanti; sarà un campionato interessante e bello, sono sicuro". Quanto alla gara di domani Tudor considera fondamentale che la sua squadra "non subisca troppo la qualità dell'Inter; andiamo là con le nostre armi e cerchiamo di sfruttare quello che ci lasceranno sfruttare".

Tudor: "Importante partire così, me la son goduta"

Tutte le notizie di Udinese

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti