Udinese, parte il ritiro precampionato

Si comincia in sede, poi la squadra si sposterà in Austria. Previste doppie sedute allenamento, sabato prima amichevole
Udinese, parte il ritiro precampionato© Getty Images

UDINE - Dopo i test atletici e i controlli anti-covid della scorsa settimana, è iniziato ufficialmente oggi il ritiro dell'Udinese, agli ordini del riconfermato tecnico Luca Gotti. All'appello mancano ancora alcuni giocatori, tra cui Molina, fresco vincitore della Coppa America con l'Argentina degli ormai ex compagni di squadra in Friuli Musso (ceduto all'Atalanta) e De Paul (si attende solo l'ufficialità dall'Atletico Madrid). Per l'intera settimana i calciatori affronteranno doppie sedute con anche allenamenti di campo con la palla. Gli atleti si fermano tutto il giorno allo stadio, ma in questa fase tornano a dormire a casa. Sabato è in programma la prima amichevole: nelle prossime ore verrà svelato l'avversario. La seconda parte del ritiro, dal 19 luglio, si svolgerà a Sankt Veit, nella regione austriaca della Carinzia, dove la squadra si fermerà fino al 1 agosto. 

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti