Udinese, Marino contro la Lazio: "Hanno condizionato l'arbitro!"

Il direttore dei bianconeri, nel post partita, è una furia per il rigore concesso e trasformato da Immobile: "Ha simulato"
Udinese, Marino contro la Lazio: "Hanno condizionato l'arbitro!"© BARTOLETTI
1 min

UDINE - Pierpaolo Marino non ci sta dopo la sconfitta subita contro la Lazio con il rigore di Immobile. Il direttore tecnico dei friulani, a Dazn, parla a ruota libera e racconta quello accaduto alla Dacia Arena: "Siamo arrabbiati, inferociti. Una gara che era in bilico, in equilibrio, è stata decisa da un rigore concesso per una chiara simulazione di Immobile. Il rigore non esiste nei canoni, nei regolamenti. Ci dispiace che tra arbitro in campo e Var non s'è riuscito a correggere l'errore".

Marino dopo Udinese-Lazio: "L'arbitro..."

"Durante la pausa lo staff tecnico si è rivolto all'arbitro in una maniera che lo stesso avrebbe dovuto espellerli, invece tutti sono rimasti in panchina. Pairetto è andato verso lo spogliatoio della Lazio provando a discutere con chi lo stava insultando. Nel secondo tempo la direzione di gara è stata a senso unico verso la Lazio, secondo me questo episodio ha condizionato la gara".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti