Venezia, che rimonta a Utrecht! Zanetti sorride, è 3-2

I lagunari ribaltano la doppietta di Gustafson su rigore con Aramu, Forte e Di Mariano
Venezia, 
raduno: 11 luglio a Venezia;
ritiro: 12-25 luglio a Pieve di Cadore (Bl)© LaPresse

UTRECHT (PAESI BASSI) - Vittoria di prestigio, e in rimonta, per il Venezia di Paolo Zanetti che sbanca il "Galgenwaard" di Utrecht con un bel 3-2. I ritmi bassi propri dell'avvio vengono interrotti già all'8' dal vantaggio dell'Utrecht, siglato su rigore da Gustafson. Ma la gioia dei padroni di casa è effimera vista la gran reazione del Venezia che ribalta il risultato tra il 12' e il 20': l'1-1 lo sigla Aramu con una punizione velenosa che sorprende Oelschlagel, poi è Forte a mettere in rete da due passi su assist di Mazzocchi a coronare una bella azione squadra. L'Utrecht non ci sta e prova rimettersi in carreggiata, ma i ragazzi di Zanetti tengono bene il campo e rischiano quasi nulla. La ripresa comincia piano, sulla falsariga del primo tempo, e infatti arriva un altro rigore per gli olandesi trasformato ancora da Gustafson che firma la personale doppietta. All'84' però dagli undici metri ci va il Venezia con Di Mariano, che trasforma la battuta, ma non per l'arbitro che ordina di ripetere il rigore: Di Mariano è ancora freddo e non sbaglia per il gol che vale il 3-2 finale.

Mercato serie A, l'analisi squadra per squadra
Guarda la gallery
Mercato serie A, l'analisi squadra per squadra

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti