Verona, Juric: "Peccato l'assenza di Pazzini, sarebbe stata la sua partita"

Il tecnico gialloblù dopo il ko con il Sassuolo: "Poco da rimproverare ai ragazzi, abbiamo fatto un'ottima partita e creato tante occasioni, ci è mancato solo il risultato. Non mi è piaciuta l'ultima parte, siamo stati troppo frenetici"
Verona, Juric: "Peccato l'assenza di Pazzini, sarebbe stata la sua partita"© LAPRESSE
TagsSerie AVeronaJuric

VERONA - E' deluso, ma solo dal risultato, Ivan Juric, dopo la sconfitta del suo Verona. "I ragazzi stanno giocando al massimo delle loro possibilità, e devono continuare così - ha spiegato a Sky dopo l'1-0 casalingo subito dal Sassuolo -. Stasera ho poco da rimproverargli, la prestazione è stata ottima e abbiamo avuto tante occasioni, anche tanti calci piazzati, ma purtroppo non c'era Veloso. Sono consapevole di chi siamo, ma sono soddisfatto di quello che hanno fatto i ragazzi. Abbiamo attaccato bene, ma non siamo riusciti a concretizzare, la partita è stata fatta bene contro una squadra con doti tecniche favolose, la partita l'abbiamo fatta noi ma ci è mancato solo il risultato. Kumbulla? E' giovane ma sta crescendo, ha fatto tanti uno contro uno con Defrel, ma deve rimanere sereno e continuare a lavorare come sta facendo. Negli ultimi quindici minuti siamo stati troppo frenetici, noi abbiamo un tipo di gioco, sugli esterni, e con quello abbiamo creato tante palle gol. Se giochiamo per vie centrali andiamo in difficoltà. Attaccanti a zero gol? E' difficile rispondere, sono sincero. Oggi c'erano tre ragazzi che l'anno scorso giocavano in B, ma hanno fatto bene. Abbiamo preso anche due pali, devono avere fiducia nei propri mezzi, il gol arriverà. Pazzini? Se oggi fosse stato bene sarebbe stato della partita. Nel secondo tempo si giocava ad una porta e attaccavamo sempre noi, sarebbe stata la sua partita" ha concluso Juric.

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti