Verona, doppia grana: si fanno male Cetin e Lovato

Entrambi i difensori si sono infortunati negli allenamenti con le rispettive nazionali

© Getty Images

VERONA - Non è certo una pausa nazionali propizia per il Verona di Ivan Juric che, dopo l'infortunio di Mattia Zaccagni, costretto a tornare da Coverciano e dalla prima convocazione con l'Italia, deve registrare altri due problema fisici. Il primo è occorso a Mert Cetin: il difensore, si apprende dal sito della federazione turca, ha lasciato il ritiro della sua Nazionale a causa di una distorsione alla caviglia. Il centrale in ritiro con l'U21 azzurra invece si è fatto male all'adduttore; di seguito il doppio report gialloblù: "Hellas Verona FC comunica che Matteo Lovato e Mert Çetin, rientrati a Verona di concerto con gli staff medici delle rispettive Nazionali, si sono sottoposti nelle scorse ore ad esami strumentali e visite specialistiche. Matteo Lovato: lesione muscolo-fasciale di primo grado dell’adduttore lungo della coscia destra. Mert Çetin: trauma contusivo-distrattivo alla caviglia destra. I tempi di recupero non sono al momento quantificabili e dipendono dalla progressione clinica dei due calciatori".

Da non perdere





Commenti