Tudor: "Verona, pari meritato. Con l'Empoli sarà la gara dell'anno"

Il tecnico dopo l'1-1 con il Napoli: "Difensivamente è stata un'altra bella gara: sono orgoglioso di questi ragazzi"
Tudor: "Verona, pari meritato. Con l'Empoli sarà la gara dell'anno"© ANSA

NAPOLI - “All’inizio facevamo fatica a rimanere compatti e raddoppiare in marcatura, come poi abbiamo fatto nella ripresa. Difensivamente abbiamo fatto un’altra bella gara ed è un punto meritato che ci dà fiducia e orgoglio”. Così Igor Tudor, ai microfoni di Dazn, dopo l’ottimo pareggio rimediato dal suo Verona in casa del Napoli. “Terzi da quando sono qui a Verona? Non esageriamo, difensivamente mi sto appoggiando al lavoro fatto in questi due anni. È fondamentale la voglia di raddoppiare e tornare indietro - ha aggiunto il tecnico gialloblù -. I ragazzi sono umili e pronti al sacrificio, questa era una partita interessante dal punto di vista mentale e volevo vedere come avremmo sfruttato quest’onda emotiva. Adesso pensiamo a recuperare energie e poi ad Empoli avremo una gara fondamentale, per noi sarà la gara dell’anno" ha chiosato Tudor.

Di Lorenzo replica a Simeone: pari, legni e rossi in Napoli-Verona
Guarda la gallery
Di Lorenzo replica a Simeone: pari, legni e rossi in Napoli-Verona

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti