Corriere dello Sport

Serie B

Vedi Tutte
Serie B

Serie B Perugia-Benevento 3-1: Nicastro, Di Carmine e Acampora

Serie B Perugia-Benevento 3-1: Nicastro, Di Carmine e Acampora
© LaPresse

La squadra di Bucchi batte lo stregone giallorosso nell'anticipo del campionato cadetto. Per gli ospiti momentaneo pari di Ceravolo

Sullo stesso argomento

 

venerdì 17 marzo 2017 20:42

PERUGIA - Vittora casalinga del Perugia nell'anticipo del venerdì: battuto il Benevento per 3-1. Con questo successo, il Perugia sale a quota 47 punti, vale a dire quinta posizione di classifica e, soprattutto, a -1 dal Benevento che comunque mantiene la propria quarta posizione, in attesa delle altre gare della giornata.

TABELLINO E STATISTICHE

PRIMO TEMPO -  Primo tempo giocato a viso aperto da entrambe le squadre: e il Perugia trova immediatamente la via del vantaggio. Al 1', cross dalla trequarti destra di Del Prete e colpo di testa vincente a centro area di Nicastro che si insacca nell'angolino alla destra di Gori. Al 6', Guberti, con un rasoterra impegna Guberti. Dall'altra parte, al 20', incursione in area di Pezzi che riesce a mettere in mezzo il pallone per l'accorrente Ciciretti che salta Brignoli, ma non riesce a concludere a rete grazie al grande intervento di Brighi. Pari al 25': Falco per Ceravolo che rientra sul sinistro e insacca l'1-1. Il Perugia torna avanti al 36': lob dal limite dell'area di rigore di Belmonte per Di Carmine che in spaccata batte Gori in uscita. 

CLASSIFICA SERIE B

SECONDO TEMPO - In avvio di ripresa, all'11', Di Chiara serve di Carmine che sul secondo palo ci prova al volo:  Pezzi si immola e e devia il pallone fuori. al 21' azione insistita del Perugia, poi Gnahore serve l'accorrente Acampora che con un preciso tiro rasoterra all'angolino destro batte Gori: 3-1. Al 28', rete annullata al Perugia, per offside di Gori al momento di insaccare. Al 34' però Belmonte rimedia il secondo giallo della propria gara e lascia i suoi in inferiorità numerica. Il Benevento cerca di sfruttare l'uomo in più: al 39' Gyamfi imbecca Eramo che di testa spedisce a lato.

Articoli correlati

Commenti