Serie B, gli squalificati: tre giornate a Mora

Il centrocampista paga a caro prezzo la gomitata rifilata a Pinto durante Spezia-Ascoli

© LaPresse

ROMA - Mano pesante del giudice sportivo di Serie B su Luca Mora, centrocampista dello Spezia, sanzionato con tre giornate di squalifica con ammonizione e diffida "per avere, al 41° del primo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito volontariamente con una gomitata al collo un calciatore avversario”. Era Pinto dell'Ascoli. Un turno di stop per quattro giocatori: si tratta di Loiacono (Foggia), Brosco (Carpi), Mantovani e Sansone (Novara). Per una giornata è stato fermato anche l'allenatore del Venezia, Filippo Inzaghi, "per avere contestato platealmente una decisione arbitrale, uscendo dall'area tecnica; per avere inoltre, all'atto dell'allontanamento, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti del direttore di gara al quale rivolgeva espressioni irriguardose”, si legge nel comunicato.  

AMMENDE - Multe di 5.000 euro per il Foggia e la Pro Vercelli, di 1.500 euro per il Pescara.

TUTTO SULLA SERIE B

CLASSIFICA SERIE B



Commenti