Serie B, sette giocatori squalificati per una giornata
© LAPRESSE
Serie B
0

Serie B, sette giocatori squalificati per una giornata

Fermati Billong (Foggia), Mora e Ricci (Spezia), Bianco (Perugia), Haas (Palermo), Legittimo (Cosenza) e Trevisan (Padova). 

MILANO - Sono in tutto sette, e tutti per un turno, i giocatori fermati dal giudice sportivo a seguito dell'ultima giornata di campionato. Due sono risultati i calciatori espulsi nel 34' turno: Jean Claude Billong, del Foggia ("per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete") e Luca Mora, dello Spezia ("per avere volontariamente colpito il pallone con le mani, impedendo la segnatura di una rete"). Le altre squalifiche sono derivate dai cartellini gialli comminati ai diffidati. Una giornata a Raffaele Bianco (Perugia), Nicolas Haas (Palermo), Matteo Legittimo (Cosenza), Matteo Ricci (Spezia), Trevor Trevisan (Padova). Tra gli allenatori, una giornata a Massimo Lo Monaco, collaboratore tecnico al Perugia ("per avere, al 49' del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale rivolgendo agli Ufficiali di gara un'espressione ingiuriosa").

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina