Hellas Verona, ufficiale: esonerato Grosso
© LAPRESSE
Serie B
0

Hellas Verona, ufficiale: esonerato Grosso

Così il presidente Maurizio Setti dopo il ko interno col Livorno: «Sono deluso, così non potevamo andare avanti»

VERONA - Fabio Grosso non è più l'allenatore dell'Hellas Verona. Per l'eroe della notte magica di Berlino nel 2006 è stato fatale il ko interno, per 3-2, maturato contro il Livorno terz'ultimo in classifica: troppo magro il bottino di soli quattro punti racimolato nelle ultime sette partite del campionato di Serie B. L'annuncio ufficiale arriva direttamente dalle parole del presidente Maurizio Setti pronunciate nella conferenza stampa del post-partita: «Ho sollevato il mister dall’incarico. Spero che questa cosa metta i giocatori di fronte a responsabilità molto importanti. Mi prendo del tempo e vedremo cosa fare. Credo che per il bene del Verona si debba fare qualcosa. Non c’è altro da dire. Non ha senso rispondere a domande. Credo sia giusto che sia venuto io direttamente perché mi da fastidio non poter far vedere quello che questa squadra può fare. Questa è una scelta sofferta che credo sia giusta per poter giocare le ultime carte che ci sono rimaste. Così non si arriva all’obiettivo, quindi ho deciso di fare questa scelta».

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina