Playoff Serie B, ci siamo: calendario e curiosità
© LAPRESSE
Serie B
0

Playoff Serie B, ci siamo: calendario e curiosità

Si comincia venerdì 17 maggio con Spezia-Cittadella. Ecco tutte le informazioni sugli spareggi promozione della serie cadetta

1 di 2 Successiva

I Playoff di Serie B sono stati inaugurati nella stagione 2004/2005. Da allora la squadra che ne e’ uscita vincente piu’ volte e’ il Livorno che vanta due promozioni: la prima nel 2008/2009 ai danni del Brescia; la seconda nel 2012/2013 a scapito dell’Empoli, allenato all’epoca da Maurizio Sarri. Anche il Torino vanta due promozioni. La prima risale alla stagione 2004/2005 ma venne revocata a causa di problemi finanziari che ebbero come effetto l’esclusione dalla Serie A. La promozione del Toro del neopresidente Cairo arrivo’ l’anno seguente, sempre tramite i Playoff, ai danni del Mantova.
 

LE CONTENDENTI
Cittadella e Spezia si affronteranno venerdi’ 17 maggio sognando l’approdo in Serie A per la prima volta nella loro storia. I Veneti presero parte ai Playoff della stagione 2009/2010, venendo eliminati dal Brescia, mentre gli Spezzini ebbero la peggio nel primo turno dell’edizione 2016/2017 contro il Benevento.

Perugia e Verona scenderanno in campo invece il giorno seguente. Il Perugia e’ alla ricerca di un ritorno in Serie A che manca dal lontano 1998/1999, mentre l’Hellas ha la possibilita’ di ritornarci dopo un anno di Cadetteria. Nel corso della loro storia gli Umbri hanno ottenuto 3 promozioni in Serie A, tutte dirette; mentre i Veneti sono a quota 9, di cui 8 dirette ed una tramite i Playoff (inclusi spareggi). 

Le vincenti del primo turno accederanno alle semifinali dove le aspettano Benevento e Pescara. L’unica ed ultima apparizione dei campani in Serie A risale proprio alla scorsa stagione, arrivandoci proprio grazie ai Playoff battendo il Carpi in finale. Mentre gli Abruzzesi vantano ben sei promozioni in Serie A, tre dirette e tre tramite i Playoff (spareggi inclusi): l’ultima proprio grazie ai Playoff della stagione 2015/2016. Sfortunatamente per il Pescara la permanenza in Serie A durò solo una stagione.

1 di 2 Successiva
Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina