Chievo-Empoli 1-1: Djordjevic risponde a Dezi
© LAPRESSE
Serie B
0

Chievo-Empoli 1-1: Djordjevic risponde a Dezi

Toscani in vantaggio al 32', i clivensi riacciuffano il risultato poco dopo, ma recriminano per due clamorose occasioni sprecate nella ripresa 

VERONA - Chievo ed Empoli si dividono la posta in palio. Termina 1-1 il big match anticipo della seconda giornata di B del "Bentegodi" tra le due retrocesse dalla Serie A. Meglio gli ospiti in avvio che trovano il vantaggio al 32' con Dezi. Djordjevic, 9' più tardi, ristabilisce la parità. Nella ripresa molto meglio i gialloblù, che sprecano due colossali occasioni con Djordjevic e Rodriguez.

CHIEVO-EMPOLI 1-1: NUMERI E STATISTICHE

Apre Dezi, risponde Djordjevic

La gara comincia subito con un brivido per l'Empoli, al 1': il rilancio di Brignoli è sbagliato e termina sui piedi di Pucciarelli, ma il trequartista gialloblù non controlla la sfera. Al 3' arriva la prima conclusione nello specchio, ad opera dei toscani, con l'esterno destro di Moreo: palla fuori. Al 7' è il Chievo a rendersi pericoloso con Djordjevic. L'attaccante scocca un mancino che sibila a lato della porta difesa da Brignoli. L'avvio sprint si esaurisce dopo le occasioni, una per parte, dando luogo a 25' minuti di noia. Noia squarciata dal vantaggio dell'Empoli, che arriva al 32': è Dezi, con un bel destro al volo, a trovare la rete dello 0-1. Il Chievo accusa il colpo e poco dopo i toscani rischiano di raddoppiare con Moreo, ma la sua conclusione termina di un soffio vicino al palo. Al 41' il pareggio clivense: Djordjevic realizza il gol che vale l'1-1 con una girata di sinistro su cross di Brivio. La rete mette praticamente fine al primo tempo, che si chiude senza recupero.

Chievo sprecone, termina in parità

La ripresa si apre subito con l'occasione capitata sui piedi di Segre, al 48': il numero 8 gialloblù, però, svirgola da ottima posizione. 3' dopo Brignoli rischia una clamorosa frittata, lisciando un retropassaggio che sbatte sul palo. Il portiere dell'Empoli, nonostante la pressione di Meggiorini, riesce ad allontanare. Gialloblù padroni del campo con gli ospiti che si fanno vedere solo con La Gumina che, al 67', si fa murare in area da Brivio. Poco dopo ancora Segre vicino al gol: il suo piatto al volo termina a lato di poco. L'occasione più ghiotta arriva al 74', ed è ancora per i padroni di casa. Djordjevic, imbeccato da un grande assist di Garritano e solo davanti al portiere, spara incredibilmente alto divorandosi il raddoppio. Lo imita Rodriguez, all'85', calciando addosso a Brignoli da pochi passi. Al 90' si rivede l'Empoli con Frattesi, ma il suo mancino a giro non trova la porta

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

 

 

 

In edicola

Prima pagina