Trapani-Salernitana 0-1: decide un rigore di Kiyine nella ripresa
© Getty Images
Serie B
0

Trapani-Salernitana 0-1: decide un rigore di Kiyine nella ripresa

Partita nervosa e condizionata dal vento, espulsi entrambi i tecnici Ventura e Baldini. I campani si proiettano ad un punto di distanza dalla vetta della classifica

TRAPANI - La Salernitana espugna 1-0 il "Comunale" di Trapani e vola al secondo posto, a -1 dal Pisa capolista. Partita fortemente condizionata dal vento e primo tempo con poche occasioni da gol, a decidere il risultato un calcio di rigore di Kiyine al 73'. Espulsi entrambi i tecnici, Ventura e Baldini.

Il vento condiziona il primo tempo

Per vedere la prima occasione al "Comunale", complice anche il fortissimo vento, bisogna attendere il 20'. E' la Salernitana a farsi avanti con il gran cross di Cicerelli: Djuric e Giannetti non arrivano all'appuntamento con il gol. Al 28' risponde il Trapani: Micai sbaglia il rinvio con i piedi servendo Pettinari, poi è Karo a salvare sulla linea. Al 35' i siciliani hanno una doppia, clamorosa, occasione. Tagourdeau, direttamente da calcio d'angolo, coglie la traversa, il pallone arriva poi a Moscati che, tutto solo, calcia sull'esterno della rete. E' l'ultimo sussulto di un primo tempo abbastanza piatto, con i padroni di casa che hanno aumentato la pressione solo nella parte finale.

TRAPANI-SALERNITANA 0-1: NUMERI E STATISTICHE

Sblocca Kiyine dal dischetto

Nella ripresa ancora Trapani pericoloso. Al 53' Jaroszynski perde un brutto pallone, Nzola riparte e prova la conclusione: Micai fa buona guardia sul suo palo. Al 59' si accendono gli animi dei padroni di casa per un rigore non concesso a Tulli. Poco dopo ne fanno le spese entrambi i tecnici: espulsi sia Ventura che Baldini. Al 71' la gara si spacca. Massimi concede un rigore solare agli ospiti per un mani di Scognamillo in area. Sul dischetto si presenta Kiyine, che non sbaglia: 0-1 Salernitana. La reazione del Trapani è veemente e serve un grande intervento di Micai, all'81', sugli sviluppi di un angolo di Tagourdeau. Passa meno di un minuto e i padroni di casa sprecano una colossale occasione per il pari: mischia furiosa nell'area dei campani, la palla arriva a Luperini che, a porta spalancata, calcia fuori. Negli ultimi minuti è ancora forcing del Trapani. Prima il colpo di testa di Del Prete esce per una questione di centimetri, poi Karo è strepitoso a sbrogliare una situazione che si stava per fare bollente. Finisce 0-1, Ventura è al secondo posto.

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina