La Salernitana cade a Cremona, decide Ciofani. Trapani-Cosenza 2-2
© LAPRESSE
Serie B
0

La Salernitana cade a Cremona, decide Ciofani. Trapani-Cosenza 2-2

La squadra di Baroni torna a vincere dopo cinque gare. Al "Provinciale" accade tutto nel primo tempo: per i siciliani in rete Moscati e Pettinari, doppietta di Pierini per i rossoblù. Espulsi Pagliarulo e Capela

ROMA - La domenica di Serie B, dodicesima del calendario, vede la caduta della Salernitana, sconfitta 1-0 in casa della Cremonese dal gol di Ciofani a metà della ripresa. Nell'altra gara, quella tra Trapani e Cosenza, gol e spettacolo, ma solo nel secondo tempo: termina 2-2 grazie alle reti di Moscati e Pettinari per i padroni di casa, e alla doppietta di Pierini per i calabresi.

CLASSIFICA SERIE B

Cremonese-Salernitana 1-0

A Cremona si parte subito con un brivido per gli ospiti: è il 3' quando Ciofani, pescato in area da un gran lancio di Valzania, cicca clamorosamente la conclusione. Al quarto d'ora è ancora Ciofani a sprecare, dopo l'errore in disimpegno Kiyine-Migliorini, cogliendo il palo a Micai battuto. Passano solo tre minuti ed è lo stesso Micai ad opporsi alla conclusione di Valzania destinata all'angolino. Il portiere granata continua la sua gran giornata togliendo da sotto la traversa un colpo di testa di Ciofani. La Salernitana si fa vedere al 32', rischiando di passare subito in vantaggio: stavolta il miracolo è di Agazzi che dice di no al bolide di Jallow dalla distanza. In chiusura di primo tempo la Cremonese spreca un ghiotto contropiede quattro contro tre, con Micai che mura Kingsley. La ripresa si apre con una tripla occasione per la Salernitana: Agazzi chiude su Gondo, poi servono due grandi interventi di Ravanelli per fermare Kiyine e Lombardi. Al 68' Kingsley, a tu per tu con Micai, calcia addosso al portiere, ma due minuti più tardi arriva il vantaggio della Cremonese: è Ciofani a realizzare l'1-0 con un tiro sporco in mischia che si infila all'angolino. Passano solo 2' e lo stesso Ciofani si divora il raddoppio da pochi passi. La Salernitana sale di tono, ma nel finale non riesce a creare pericoli alla porta di Agazzi. A far festa è la Cremonese di Baroni, che torna alla vittoria dopo 5 gare.

Numeri e statistiche

Trapani-Cosenza 2-2

Al "Provinciale" la gara si sblocca subito: è il 6' quando il Cosenza passa in vantaggio con Pierini, lesto a superare Carnesecchi con la punta dopo aver condotto un contropiede solitario: 0-1. Passano solo 11' e il Trapani trova il pareggio. Bella azione dei padroni di casa con costanti cambi di gioco che permettono a Moscati di mirare e tirare in porta: palla in rete con l'aiuto della deviazione di Idda e 1-1. I ritmi calano fino al 42', quando Pettinari sfiora in rovesciata il gol della domenica. E' il prologo al sorpasso, firmato dal tap in dello stesso Pettinari su sponda di Scaglia, 2-1 per i siciliani. Il primo tempo sembra finito, ma è Pierini a realizzare il gol del 2-2 con un meraviglioso pallonetto. La ripresa non segue i ritmi forsennati del primo tempo. Bisogna aspettare il 63' per vedere la prima conclusione in porta, ad opera dei calabresi, con Kanoute: tiro che non impensierisce Carnesecchi. Due minuti più tardi è il Trapani ad andare vicino al gol con una bordata di Scaglia che si infrange sul palo a Perina battuto. Le altre due emozioni del secondo tempo le regalano due cartellini rossi, uno per parte: espulsi Pagliarulo e Capela.

Numeri e statistiche

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

SERIE B - 21° GIORNATA
VENERDÌ 24 GENNAIO 2020
Empoli - Chievo 1 - 1
SABATO 25 GENNAIO 2020
Cittadella - Benevento 15:00
Virtus Entella - Cremonese 15:00
Pisa - Juve Stabia 15:00
Pordenone - Pescara 15:00
Salern. - Cosenza 18:00
DOMENICA 26 GENNAIO 2020
Crotone - Spezia 15:00
Venezia - Trapani 15:00
Ascoli - Frosinone 21:00
LUNEDÌ 27 GENNAIO 2020
Perugia - Livorno 21:00

In edicola

Prima pagina