Serie B, in undici fermati per un turno. Due giornate di stop a Castori

Il tecnico del Trapani paga le sue veementi proteste contro l'arbitro nella partita di ieri
Serie B, in undici fermati per un turno. Due giornate di stop a Castori© LAPRESSE

ROMA - Il Giudice sportivo della Lega Calcio di Serie B, Emilio Battaglia, in relazione alle partite disputate ieri sera e valide per la 37/a giornata, fra i calciatori non espulsi ha squalificato per una giornata Adorni (Cittadella): Benali (Crotone), Bocic (Pescara), Caldirola (Benevento), Grillo Prates (Trapani), Gyomber (Perugia), Krajnc (Frosinone), Molina (Crotone), Odjer (Trapani), Paolucci (Entella), Rosi (Perugia). L'allenatore del Trapani, Fabrizio Castori, è stato squalificato per due giornate per avere, "al 6' del secondo tempo, uscendo dall'area tecnica, contestato con veemenza una decisione arbitrale rivolgendo al direttore di gara espressioni ingiuriose; all'atto del provvedimento di espulsione reiterava tale atteggiamento". Simone Groppi, tecnico della Cremonese, invece, è stato fermato un turno per avere, "al 46' del primo tempo, uscendo dall'area tecnica, rivolto epiteti offensivi ai componenti della panchina della squadra avversaria". Infrazione rilevata dal IV Ufficiale.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti