Chievo-Entella 2-1, la decidono Ciciretti e De Luca

I gialloblù si portano momentaneamente in sesta posizione di classifica
Chievo-Entella 2-1, la decidono Ciciretti e De Luca© LAPRESSE

VERONA - Succede tutto nella ripresa: il Chievo va avanti di due reti con Ciciretti e De Luca e supera l'Entella che riesce solo ad accorciare le distanze con Brunori. Con questo successo la squadra di Aglietti sale a quota 27 punti in classifica: in attesa delle altre gare della giornata il Chievo ora è sesto, a -2 dalla Spal. Situazione non semplice per l'Entella di Vivarini che resta penultima a 14, +1 sul fanalino di coda Ascoli. 

La partita

In avvio i ritmi non sono troppo elevati: il primo vero squilo arriva al 18' dall'attacco locale, con Mogos che serve Manuel De Luca il quale, in area, si gira bene e scocca un rasoterra che viene bloccato in due tempi da Russo. Altro fronte, altro De Luca: Giuseppe, al 32' impegna Semper ma era tutto fermo per offside, mentre poco prima Mogos di testa non aveva trovato la porta avversaria per i padroni di casa. Al 41' Chievo pericoloso con una punizione di Renzetti sulla quale Russo è pronto a dire di no per due volte a Obi. 

Secondo tempo

Il punteggio si sblocca nella ripresa: al 4', sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Renzetti, Ciciretti, dal limite di sinistro manda la sfera prima ad impattare sul palo interno per poi terminare la propria corsa in rete, 1-0. All'8' il raddoppio dei clivensi: altro corner sugli sviluppi del quale Rigione mette palla bassa in mezzo, sul primo palo è di Manuel De Luca la deviazione vincente, 2-0.  Al 16' il Chievo sfiora il tris: gran siluro di Ciciretti, palla che impatta sul palo. Al 31' l'Entella accorcia le distanze: Brescianini lancia con il contagiri Brunori, controllo di palla e conclusione mancina che si insacca alle spalle di Semper, 2-1. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti