Reggiana-Ascoli 1-0. Decide un rigore di Ardemagni

Punti preziosissimi in chiave salvezza per la squadra di Alvini. Sottil resta penultimo
Reggiana-Ascoli 1-0. Decide un rigore di Ardemagni© LAPRESSE
TagsSerie Breggianaascoli

REGGIO EMILIA - Successo importante in chiave salvezza per la Reggiana sull'Ascoli: a decidere l'incontro è un calcio di rigore che Ardemagni si procura e trasforma in avvio di ripresa. Con questo successo la Reggiana si allontana dalla zona calda salendo a quota 24 punti; l'Ascoli, che alla vigilia era appaiato in classifica proprio alla Reggiana resta terzultimo a 21. 

La partita

Prima frazione con molte emozioni: la Reggiana parte forte e cerca la via del vantaggio in avvio per due volte con Ardemagni. Poi l'Ascoli prende il comando delle operazioni e si rende pericolosissimo al 32' con la conclusione di Sabiri da distanza ravvicinata, neutralizzata da Venturi con l'aiuto della traversa. Al 40' cambiano però gli equilibri in campo: Caligara, ammonito due minuti prima, rimedia il secondo giallo per un fallo su Varone e lascia gli ospiti in dieci.

Secondo tempo

Nella ripresa, sfruttando al meglio la superiorità numerica, la Reggiana passa in vantaggio in avvio: Ardemagni al 3' rimedia e trasforma un calcio di rigore (fallo di Quaranta). Nel finale (41'), buona occasione per gli ospiti con Bajic che, servito da Brosco davanti a Venturi, sciupa tutto spedendo altissimo. Bravo, al 43', Venturi che con una parata in controtempo riesce a neutralizzare una conclusione di Pucino deviata da Rozzio

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti