Serie B, Entella-Cremonese 0-2: gol folle di Castagnetti

Succede tutto nella ripresa. Apre Gaetano, poi il raddoppio lo firma il centrocampista da quasi 70 metri
Serie B, Entella-Cremonese 0-2: gol folle di Castagnetti© LAPRESSE

CHIAVARI - Seconda, importante, vittoria di fila per la Cremonese che sbanca 2-0 il campo della Virtus Entella. Al "Comunale" di Chiavari decidono nella ripresa il gol di Gaetano e quello di Castagnetti, sensazionale, da 70 metri. Un successo importante in chiave salvezza per la squadra di Pecchia che sale a 35 punti, mentre quella di Vivarini resta ultima a quota 21.

0-0 il primo tempo

Ritmi non troppo alti in avvio, la Cremonese ci prova in avvio con Gaetano al 5', dall'altra parte tocca a Mancosu al 14', pallone deviato in calcio d'angolo. Al 24' ghiotta l'occasione per l'Entella: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Pellizzer può colpire di testa praticamente indisturbato, ma la palla non trova lo specchio di poco. Replica, al 29', della Cremonese, che avanza lungo l'asse Gustafson-Gaetano, con il secondo che sfiora la marcatura. Ancora su corner il nuovo pericolo dei padroni di casa: stavolta a colpire di testa è Chiosa, palla alta. Al 37' Bartolomei va al tiro per la Cremonese, su passaggio di Gaetano, Borra para a terra. Facile, per il portiere dell'Entella, il colpo di testa debole di Gaetano al 41'.

Subito Gaetano, poi eurogol di Castagnetti

Nella ripresa passa poco più di 1' e la Cremonese va in vantaggio: l'asse Ciofani-Valzania fa arrivare il pallone a Gaetano che, poco dopo il vertice destro dell'area di rigore, piazza un preciso piatto destro sul secondo palo dove Borra non può nulla: 0-1. Dopo 3' i grigiorossi sfiorano subito il secondo gol con Buonaiuto a centro area, ma la conclusione non spaventa il portiere ligure. Al 60' il raddoppio lombardo arriva con un gol clamoroso di Castagnetti che calcia di sinistro al volo poco prima del cerchio di centrocampo, sorprendendo Borra fuori dai pali per quello che non è il gol della domenica, ma del mese: 0-2 Cremonese. Al 64' Baez spreca il possibile tris calciando male da ottima posizione. 14' dopo si vede l'Entella con il colpo di testa di Chiosa, troppo centrale per impensierire Carnesecchi. Il vero forcing i liguri lo applicano nel finale, quando colpiscono addirittura due pali: all'89' lo centra Morosini con un gran sinistro, poi lo "imita" Pellizzer qualche minuto dopo.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti