Serie B, un turno di stop per quattro giocatori. Ammende a Perugia e Venezia

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo l'undicesima giornata di campionato
Serie B, un turno di stop per quattro giocatori. Ammende a Perugia e Venezia© LAPRESSE
1 min

ROMA - Archiviata l'undicesima giornata di Serie B, sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo in merito agli squalificati dell'ultimo turno di campionato. Come si legge nel comunicato ufficiale pubblicato sul sito della Lega B, sono quattro i giocatori fermati per un turno: Milan Badelj (Genoa), Edoardo Iannoni (Perugia), Jesse Pekka Joronen (Venezia) e Alessandro Murgia (Spal). Per quanto riguarda le società, sono state multate Perugia e Venezia. Alla società umbra ammenda di € 5.000,00 "per avere suoi sostenitori, al 46° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un fumogeno che costringeva l'Arbitro ad interrompere la gara per circa trenta secondi". Ammenda di € 1.500,00 al Venezia "per avere suoi sostenitori, al 24° del secondo tempo, lanciato nel recinto di giuoco un petardo"


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti