Serie B Palermo, Tuttolomondo: «Auspichiamo un giudizio equilibrato»

Al via il processo al Tfn
TagsPalermotfntuttolomondo

PALERMOHa preso il via presso il Tribunale federale nazionale della Figc presieduto da Cesare Mastrocola, il processo a carico del Palermo Calcio, per una serie di irregolarità gestionali di Maurizio Zamparini, all'epoca dei fatti presidente del CdA del Palermo, Anastasio Morosi e Giovanni Giammarva, rispettivamente presidente del Collegio sindacale e presidente del Consiglio di Amministrazione. La società è stata deferita per responsabilità diretta e per responsabilità oggettiva. A difendere i rosanero ci sono il pool di avvocati composto da Francesco Pantaleone, Francesca Trinchera, Gaetano Terracchio e Antonino Gattuso. Presente al processo la nuova proprietà del club rosanero con Walter Tuttolomondo del cda rosanero: "Per usare un termine calcistico non azzardiamo pronostici, oggi siamo qui solo per supportare il collegio difensivo in rappresentanza di Arkus Network e del Palermo Calcio. Auspichiamo in un giudizio equilibrato, sereno e corretto", ha riferito all'ingresso in tribunale.
  

Palermo, presentata la nuova proprietà
Guarda la gallery
Palermo, presentata la nuova proprietà

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti