Nuovo Palermo, resta Baldini

Il cambio di proprietà non stravolgerà l'organico tecnico
Nuovo Palermo, resta Baldini© FOTO MOSCA
1 min

PALERMO - Si va verso la conferma dello staff tecnico nonostante il cambio societario. Si rinnoverà quindi il contratto col ds Castagnini e di conseguenza resterà anche il tecnico Baldini: quest'ultimo era già sotto contratto vista la clausola rinnovo in virtù della promozione, ma aveva già premesso che sarebbe rimasto solo a patto della permanenza di tutto lo staff tecnico e operativo. E la nuova proprietà ritiene più sensato lavorare sulla continuità di un gruppo che ha appena ottenuto una promozione. Con le conferme di Baldini e di Castagnini, si possono iniziare a delinare le linee del mercato, visto che le conseguenze saranno le conferme di buona parte della rosa che ha ottenuto la promozione, con innesti mirati ad affrontare il nuovo campionato. Con l'ambizione di piazzare un vero e proprio colpo, vale a dire riuscire a trattenere Brunori. Una delle prime mosse del mercato può essere la conferma di Damiani: il Palermo può esercitare, entro il 30 giugno, il riscatto con l'Empoli per 300.000 euro. E sono pronte offerte per il rinnovo a Valente e Marconi

Palermo in festa tutta la notte per la Serie B FOTO
Guarda la gallery
Palermo in festa tutta la notte per la Serie B FOTO


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti