Pordenone, Tesser: "Perugia? Voglio la prestazione vista con l'Entella"

Il tecnico neroverde: "Dovremo essere compatti e avere spirito di squadra per tenere al meglio il campo. Gli umbri hanno qualità ed esperienza"
Pordenone, Tesser: "Perugia? Voglio la prestazione vista con l'Entella"© LAPRESSE

PORDENONE - Attilio Tesser e il suo Pordenone non vogliono assolutamente abbandonare il sogno secondo posto, quello che vorrebbe dire promozione diretta in Serie A. Ecco le parole del tecnico dei Ramarri in conferenza stampa prima della trasferta di Perugia: “Voglio vedere la stessa partita che i ragazzi hanno fatto con l’Entella. La nostra restazione si deve basare su entusiasmo e determinazione. Dovremo essere compatti e avere  spirito di squadra per tenere al meglio il campo. Sono queste le nostre doti. Lottiamo pallone su pallone".

"Diamo continuità alla vittoria con l'Entella"

Tesser analizza poi gli umbri guidati da Serse Cosmi: "Si tratta di avversario importante, di grande qualità ed esperienza. Va affrontato però senza timore e con fiducia in noi stessi per fare risultato. Dare continuità di punti dopo la vittoria sull’Entella è il nostro obiettivo". I friulani si presenteranno al Curi privi di alcuni giocatori di spicco: "Abbiamo diverse assenze, ma, come ho già ribadito, dobbiamo pensare solo a giocare al meglio delle nostre possibilità”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti