Salernitana, obiettivo Messias: Genoa alla finestra

Nella corsa all'attaccante, il club campano ha in mente anche il portoghese Mota Carvalho del Monza
TORINO: In porta è arrivato Berisha e ha fatto le valigie Sirigu. Resta il nodo Belotti, in scadenza nel 2022. Ceduto Meite al Benfica, come l’esterno offensivo sinistro scelto Warming del Lyngby. Davanti, i granata restano in vantaggio per Messias del Crotone© Getty Images

SALERNO - L’attaccante brasiliano Junior Messias, classe 1991, di proprietà del Crotone, è uno dei nomi che la Salernitana sta valutando per rinforzare l’organico. Per assicurarsi Messias, la Salernitana dovrà battere la concorrenza del Genoa, che non ha trovato l’intesa col club ma è molto forte sul calciatore. Il Crotone chiede poco meno di cinque milioni. Messias piace molto a Castori. Il sogno per l’attacco è sempre Simy. Il nigeriano, classe 1992, andrà in scadenza a Crotone, ma per assicurarselo occorre anche in questo caso un investimento importante. Su di lui anche il Monza.

L'abbraccio della Salernitana a Grassadonia
Guarda la gallery
L'abbraccio della Salernitana a Grassadonia

Mota Carvalho

A proposito di Monza, resta forte l’interesse per Dany Mota Carvalho. L’attaccante portoghese, nato in Lussemburgo il 2 maggio 1998, andrà in scadenza tra un anno col club brianzolo. Nonostante la sua grande stagione (33 presenze, 6 gol e 5 assist), il Monza non è riuscito a centrare l’obiettivo serie A. Mota Carvalho può giocare da punta centrale ma anche sull’esterno. La sua quotazione è di due milioni.  

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti