Balbuena, il Genoa stringe per il difensore del Corinthians

E' un centrale, ha 25 anni, gioca nella nazionale paraguaiana ed è soprannominato "el General". Con il club brasiliano ha appena vinto il campionato Paulista.
Balbuena, il Genoa stringe per il difensore del Corinthians
2 min
Stefano Chioffi

ROMA - Dai tempi in cui giocava con i suoi amici nel barrio Obrero, quartiere di Asuncion e casa del Cerro Porteño, si porta dietro lo stesso soprannome: i compagni di squadra lo chiamano “el General”, perché Fabian Balbuena è sempre stato un regista difensivo, un punto di riferimento. Personalità da leader, visione di gioco, carattere. E’ paraguaiano, ha quasi ventisei anni, è nato a Ciudad del Est il 23 agosto del 1991 e potrebbe sbarcare presto nel campionato italiano: il Genoa cerca un centrale con queste caratteristiche e ha aperto la trattativa con i dirigenti del Corinthians, dove nell’arco di diciotto mesi è diventato il faro del reparto arretrato. Senso della posizione, forza atletica, lancio lungo: ricopre un ruolo decisivo nel gruppo guidato da Fabio Carille, che ha preso il posto di Tite, scelto dalla federazione come il nuovo commissario tecnico della Seleçao. 

IL CAMPIONATO PAULISTA - Balbuena viene schierato dai suoi allenatori quasi sempre sul centro-destra in una difesa a quattro, è alto un metro e 88, ha cominciato la carriera nel Cerro Porteño e l’ha proseguita nel Nacional, nel Rubio Nù e nel Libertad. Nel Corinthians ha vinto l’ultimo campionato Paulista: Balbuena si è rivelato il punto di forza del reparto arretrato, mentre Jô è stato il capocannoniere della squadra con sei gol. Il Genoa spinge per trovare l’accordo con il Corinthians. Balbuena ha fatto registrare notevoli da progressi dall’inizio del 2016, da quando si è trasferito in Brasile. 

IL PARAGUAY - E’ titolare nella nazionale paraguaiana del ct Francisco Arce, che ha sostituito nella scorsa estate Ramon Diaz, ex centravanti del Napoli, dell’Avellino, della Fiorentina e dell’Inter. Positivo il suo rendimento anche in questa prima parte del “Brasileirão”, il campionato nazionale che è stato vinto nella scorsa stagione dal Palmeiras. Con un colpo di testa, i 15 giugno ha messo il timbro sulla vittoria contro il Cruzeiro (1-0): il Corinthians, dopo otto giornate, è primo in classifica (20 punti) ed è l’unico club ancora imbattuto (sei vittorie e due pareggi). Balbuena ha un contratto che scade il 31 dicembre del 2018: il Genoa lavora per consegnarlo a Juric, confermato da Preziosi subito dopo la conquista della salvezza.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti