Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Sainz: «Toro Rosso, penso al futuro»

F1, Sainz: «Toro Rosso, penso al futuro»
© Getty Images

Il pilota pronto alla terza stagione, con buoni risultati qualcosa potrebbe cambiare a fine stagione

Sullo stesso argomento

 

sabato 18 marzo 2017 13:26

ROMA - Carlos Sainz ha ammesso di pensato a un possibile approdo in un'altra scuderia di F1: il pilota spagnolo, che quest'anno inizierà la terza stagione con la Toro Rosso, ha iniziato a valutare le diverse opzioni alla fine dello scorso campionato. «Ho iniziato a pensarci a novembre, ma la cosa importante è come andrà questa stagione - dice Sainz - l'unica cosa che ti aiuta a essere in una buona posizione, alla fine del 2017 è quello di andare forte in pista».

NUOVO CONTRATTO - Alla fine per ottenere un buon contratto Sainz dovrà confermare quanto di buono fatto vedere. «Le valutazioni si fanno sempre sull'ultima gara fatta, nessuno si ricorderà quello che ho fatto nel 2016. Se arriverà un contratto alla fine del 2017, non sarà per le prestazioni dello scorso anno». Carlos ribadisce che questa stagione sarà importante «Ma adesso non serve pensare alla fine quando ancora deve iniziare». «Non è un segreto che io voglia diventare campine del mondo in un prossimo futuro - ha detto ancora - ma per farlo devo battere gente come Hamilton, Vettel, Alonso e gli altri dei top team. Credo di esserne capace con gli strumenti giusti». In merito al possibile cambio tutto resta quindi aperto: «Sarà un bilanciamento degli interessi tra me e la scuderia, per ora meglio non pensarci».

Articoli correlati

Commenti