Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, la Fia ratifica introduzione dell'Halo

F1, la Fia ratifica introduzione dell'Halo
© lapresse

Il Consiglio Mondiale del Motorsport ha approvato ieri le specifiche e i parametri di prova del sistema di protezione della testa per i piloti

Sullo stesso argomento

 

venerdì 22 settembre 2017 10:59

PARIGI - La decisione era già stata presa e ufficializzata, adesso è stata ratificata: il Consiglio Mondiale del Motorsport della Fia, riunito ieri a Parigi sotto la direzione del Presidente Jean Todt, ha sancito l’introduzione dell’Halo per la stagione 2018 della Formula 1. Le prossime monoposto, dunque, dovranno obbligatoriamente montare il sistema di protezione ad aureola per la testa dei piloti.

ALTRE MODIFICHE Nella riunione di ieri il consiglio ha quindi approvato all'unanimità le specifiche e i parametri di prova lo stesso Halo, oltre a ulteriori modifiche al Regolamento Sportivo e Tecnico relativa ai miglioramenti della resistenza del telaio e dei sistemi di ritenzione delle ruote. Il Consiglio, dopo una gara d'appalto, ha approvato la nomina di Sentronics come fornitore esclusivo di misuratori di flusso di carburante per squadre per i campionati 2018 e 2019.

Tutto sulla F1

Arriva l'Halo

Articoli correlati

Commenti