Toto Wolff: "Io e la Mercedes pronti a rimanere dopo il 2020"

Il boss della scuderia tedesca rassicura sul futuro suo e delle Frecce d'Argento: "Ci sono buone prospettive per questo sport"
Toto Wolff: "Io e la Mercedes pronti a rimanere dopo il 2020"© AP
TagsF1wolffMERCEDES

ROMA - In un'intervista alla Tv austriaca ORF, Toto Wolff ha rassicurato tutti sul suo futuro e quello della Mercedes in F1, visto che alcune indiscrezioni da tempo riportano che entrambi potrebbero lasciare il Circus nel 2021, anno in cui scatterà la rivoluzione tecnica. "Al momento questo lavoro mi diverte ancora, mi manca Niki Lauda con cui abbiamo iniziato insieme l'avventura in Mercedes, ma trovo ancora le motivazioni giuste - ha spiegato Wolff - finché riterrò di poter dare il mio contributo, allora resterò qui dove sono".

Dalla Spagna, Vettel si è proposto alla McLaren
Guarda il video
Dalla Spagna, Vettel si è proposto alla McLaren

Punto di vista imprenditoriale

Poi Wolff ha parlato della posizione della Mercedes sulla decisione di proseguire o meno a partire dal 2021: "Da un punto di vista imprenditoriale, si pensa sempre al lungo termine e riteniamo che la F1 potrebbe avere degli sviluppi positivi. La Mercedes costruisce auto da strada, ma anche macchine da corsa, quindi vorrà continuare con noi. Penso che la risposta sul post 2021 sia affermativa".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti