Formula 1
0

GP Italia: ennesimo disastro Ferrari, Vettel e Leclerc fuori dal Q3. Pole Hamilton

Prestazione da incubo per le Rosse che non riescono a raggiungere l'ultima parte delle qualifiche a Monza, con il tredicesimo crono per Leclerc e il diciassettesimo di Vettel. Pole position record per Hamilton

GP Italia: ennesimo disastro Ferrari, Vettel e Leclerc fuori dal Q3. Pole Hamilton
© Getty Images

ROMA - Peggior qualifica mondiale per la Ferrari a Monza. Dalla pole position e il primo posto nel Gp d'Italia dello scorso anno, alla delusione piu' totale per Charles Leclerc. Il pilota monegasco non entra in Q3 nelle qualifiche del Gran Premio d'Italia, per la seconda volta consecutiva dal 2006 dopo il Gp del Belgio. Leclerc non è andato oltre il tredicesimo crono, mentre Vettel ha chiuso addirittura 17°. Una disfatta annunciata visti i continui risultati negativi degli ultimi giorni e le prove libere del mattino sul circuito di Monza. Era dal 1984 che la Ferrari mancava la top-10 in qualifica. “Questo è il meglio che posso fare” ha detto a caldo Leclerc dopo l’eliminazione in Q2. Mentre la 17ª posizione del pilota tedesco, ovvero la penultima fila in griglia, è la peggior posizione a Monza per la Ferrari dal 1962, quando Lorenzo Bandini chiuse ugualmente 17°. 

Pole record per Hamilton

Pole position con nuovo record della pista per Lewis Hamilton al termine delle qualifiche, con il tempo di 1’18″887. In prima fila anche l'altra Mercedes di Valtteri Bottas, mentre un incredibile Carlos Sainz con la McLaren precede la Racing Point di un ottimo Sergio Perez, i due scatteranno dalla seconda fila. Completano le prime dieci posizioni Max Verstappen ed Lando Norris, quindi Daniel Ricciardo in settima piazza, poi la Racing Point di Lance Stroll e Pierre Gasly a chiudere la quinta fila con l'Alpha Tauri.

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola