Honda torna in F1: rinnovato l'accordo con Red Bull e AlphaTauri

Il costruttore giapponese ha annunciato l'estensione della partnership con i due team, e dal Gp del Giappone tornerà sulle monoposto
Honda torna in F1: rinnovato l'accordo con Red Bull e AlphaTauri© Getty Images,
2 min
TagsF1honda

ROMA - La Honda è pronta a tornare ufficialmente in Formula 1. Dopo aver formalmente lasciato la Red Bull e l'AlphaTauri al termine della scorsa stagione, il costruttore giapponese farà una nuova apparizione in occasione del Gran Premio del Giappone, dopo aver annunciato il rinnovo della partnership con i due team per le prossime tre stagioni. "Siamo grati a Honda per averci fornito un motore così competitivo in questi anni e l’obiettivo resta quello di continuare a raccogliere più successi possibili - ha detto il team principal della Red Bull, Christian Horner -. Per rimarcare questa gratitudine, siamo felici di dare il bentornato al logo Honda, che sarà sul retro della nostra macchina da Suzuka in poi".

Le parole di Marko

Anche Helmut Marko, consigliere della Red Bull, ha parlato dopo l'annuncio dell'accordo: "Red Bull e Honda hanno raggiunto grandi successi insieme. Dopo questo nuovo accordo, siamo orgogliosi di continuare fianco a fianco con il supporto tecnico di HRC fino alla prossima generazione di motori, che debutterà nel 2026. Siamo sicuri che questa partnership ci consentirà di raggiungere altri traguardi nei prossimi tre anni".


Clicca qui per non perderti tutte le news ed i pronostici di Formula 1

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti