Leclerc:
© Getty Images
Ferrari
0

Leclerc: "Pole incredibile, peccato per il giro finale"

Vettel solo quarto, i piloti Ferrari sono entrambi amareggiati per l'ultimo giro delle qualifiche a Monza

MONZA - "E' davvero incredibile, sono felice per la pole: è un onore davanti a questi tifosi". Charles Leclerc è soddisfatto dopo le qualifiche del Gp d'Italia che vedrà la sua Ferrari domani partire davanti a tutti, ma è dispiaciuto per l'ultimo giro al rallenty (sotto investigazione da parte della direzione gara). "Peccato ci sia stato un gran casino nel finale, speravo di poter fare un ultimo giro ma è stato sufficiente quanto avevo fatto per partire davanti a tutti", ha detto il monegasco.

Vettel solo quarto

"Non posso essere felice, non ho avuto la scia e questo ha fatto la differenza tra fare e non fare la pole". Questo il commento di un deluso Sebastian Vettel. "Sono soddisfatto della macchina, ma non abbiamo fatto quello che intendevamo fare", ha detto il tedesco, che domani a Monza scatterà dalla quarta posizione. "Peccato per lui, oggi era molto veloce e avrebbe potuto fare una bellissima qualifica. Capisco la sua frustrazione, cerceremo di capire insieme cosa avrebbe potuto fare di diverso", ha aggiunto il team principal della Ferrari, Mattia Binotto. Comunque la pole di Leclerc "è un bellissimo risultato, si è sentito il boato dei tifosi. I piani non si complicano, sarà una gara lunga e molto combattuta", ha aggiunto.

F1, qualifiche surreali a Monza: Leclerc in pole

Tutte le notizie di Ferrari

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola