Gp d'Italia: Leclerc in pole, Vettel quarto
© Getty Images
Formula 1
0

Gp d'Italia: Leclerc in pole, Vettel quarto

Il monegasco della Ferrari precede le due Mercedes di Hamilton e Bottas

MONZA - Al termine di una terza sessione con la partenza "rallentata", incredibile pole position per Charles Leclerc con la Ferrari, nelle qualifiche del Gp d'Italia, in programma domani a Monza. Il pilota della Rossa è seguito da Lewis Hamilton che completa la prima fila. Scatteranno dalla seconda fila l'altra Mercedes di Valtteri Bottas e la Rossa di Sebastian Vettel, mentre la terza fila vede le Renault di Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg. In quarta fila si piazzano Carlos Sainz con la McLaren e la Red Bull di Alex Albon, con Lance Stroll con la Racing Point che completa la Top 10. L'ultima sessione di qualifiche è stata interrotta per qualche minuto dalla bandiera rossa esposta a causa dell'incidente di Kimi Raikkonen, che è andato a muro con la sua Alfa Romeo: nessuna conseguenza per il finlandese, che partirà dalla decima posizione. La direzione gara ha fatto sapere che l'ultimo giro delle qualifiche è sotto investigazione per l'entrata tardiva in pista delle vetture.

La prima sessione

Con 1.20.126, Leclerc ha preceduto la Renault di Nico Huelkenberg e le due Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton nella prima sessione di qualifica. Tutti e quattro sono racchiusi in meno due decimi. Sesto tempo per Sebastian Vettel sull'altra Ferrari, a 0.252. Eliminati il francese Romain Grosjean su Haas, il messicano Sergio Perez su Racing Point, le Williams di George Russell e Robert Kubica, la Red Bull di Max Verstappen che comunque sarebbe partito dal fondo per la sostituzione del motore. Nella sua stessa situazione Pierre Gasly (Toro Rosso) e Lando Norris (McLaren). La sessione è stata sospesa qualche minuto per rimuovere la Racing Point di Perez, rimasta bloccata in un punto pericoloso della pista.

La seconda sessione

Hamilton è il più veloce nella seconda sessione di qualifiche, con il tempo di 1.19.464, precedendo le Ferrari di Leclerc e Vettel. Restano fuori dalla lotta per la pole Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), Kevin Magnussen (Haas), Daniil Kvyat (Toro Rosso), Lando Norris (McLaren) e Pierre Gasly (Toro Rosso).

F1, il GP di Monza in calendario fino al 2024

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola