F1, Gp Austria: ritiro Sainz, a fuoco la sua Ferrari

Clamoroso colpo di scena in Austria. Va a fuoco la macchina dello spagnolo, costretto ad abbandonare la gara a pochi giri dal termine.
F1, Gp Austria: ritiro Sainz, a fuoco la sua Ferrari© Getty Images
1 min
TagsF1Sainzferrari

SPIELBERG - Sfortuna clamorosa per Carlos Sainz nel Gran Premio d'Austria. La Ferrari del pilota spagnolo ha infatti preso fuoco a pochi giri dalla fine ed il madrileno non ha potuto portare a termine la gara sul circuito di Spielberg. Per fortuna il ragazzo sta bene ed è riuscito ad abbandonare in tempo la vettura; sfuma però una possibile doppietta Ferrari visto che Leclerc era al comando e lo stesso Sainz era in lotta con Verstappen per la seconda posizione.

Il motivo del ritiro

Problemi al motore per Carlos, che rischia di andare in penalità in occasione della prossima gara. Nonostante la vittoria, resta dunque una giornata agrodolce per la Ferrari, che paga ancora qualcosa in termini di affidabilità. In ottica classifica generale, invece, il ritiro di Sainz bilancia quello di Sergio Perez, pilota Red Bull costretto a dare forfait dopo pochi giri del Gran Premio d'Austria.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti