F1, Massa e gli anni in Ferrari: "Io e Schumacher eravamo legati, con Alonso invece..."

L'ex pilota brasiliano racconta gli anni a Maranello, in cui ha diviso il box con due stelle del Circus
F1, Massa e gli anni in Ferrari: "Io e Schumacher eravamo legati, con Alonso invece..."© EPA
2 min
TagsF1ferrariMassa

ROMA - Negli otto anni passati in Ferrari, Felipe Massa ha condiviso il box con due icone della Formula 1: prima la leggenda Michael Schumacher, poi Fernando Alonso, ora vero e proprio veterano del Circus con Aston Martin. Il rapporto con i due, però, è stato molto diverso, come raccontato dal brasiliano ai microfoni di "Swiatwyscigow.pl". Quella con il pilota tedesco è stata una convivenza preziosa per Massa: "Essere il suo compagno di squadra è stato fantastico, ho imparato tanto da lui. Un pilota straordinario, con un modo di lavorare unico. Eravamo molto legati".

La Ferrari F40 di Toto Wolff
Guarda la gallery
La Ferrari F40 di Toto Wolff
+

Su Alonso

Diverso il commento su Fernando Alonso, ultimo pilota con cui Massa ha condiviso il box: "E' stato sicuramente il compagno di squadra più difficile con cui mi sono confrontato. Era un pilota straordinario, ma lavorare in squadra con lui è stato complicato. Il team era diviso e alla fine questo non aiutava il lavoro. E io stesso non ho avuto la forza di farmi ascoltare dalla Ferrari".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti