JuniorClub

Vedi Tutte
JuniorClub

Emozioni e divertimento nei primi due mesi di torneo

Emozioni e divertimento nei primi due mesi di torneo

Dopo otto settimane dello Junior Club arriva il primo verdetto: a Frosinone vince l'Aldo Moro. Questo e tanto altro nei cinque giorni di partite

Sullo stesso argomento

 

lunedì 13 marzo 2017 18:20

È già iniziata la nona settimana di torneo ma quelli passati sono stati cinque giorni all’insegna dell’emozione e del divertimento: gol a non finire e soprattutto è arrivata la prima squadra campione Frosinone vince l’Aldo Moro. 

Giovanissimi Roma. Inizio di settimana dedicato ai più piccoli della categoria Giovanissimi. Le prime due squadre che approdano ai quarti di finale di questa sesta edizione sono il Via Nitti e il Pablo Neruda. I ragazzi di Cinti passano per 1-0 contro il Capozzi grazie a un rigore nel primo tempo trasformato da De Julis mentre i biancorossi, con una prova ai limiti della perfezione, calano il poker ed eliminano dalla manifestazione il Cutuli. Da sottolineare la tripletta messa a segno da uno straripante Congiu. 

Allievi Roma. La copertina della settimana va di diritto al primo incontro di martedì mattina. Dopo essere andati sul 4-1 gli studenti del Di Vittorio si fanno rimontare dal Borgo Don Bosco e solo una rete in zona Cesarini di Troiano permette ai neri di sperare ancora nella qualificazione. Nel secondo match di giornata, invece, prova di grande forza del Via Salvini che dilaga contro un malcapitato Benedetto da Norcia imponendosi con il risultato di 7-4 con un indemoniato Tocci che cala la quaterna personale. A completare la settimana nella Capitale sono la vittoria di misura del Garibaldi per 1-0 contro il Darwin e il pirotecnico 5-2 del Buonnaroti che elimina dalla manifestazione il Majorana. 

Giovanissimi Rieti. Le due squadre che si contenderanno il titolo in finale saranno il Ricci e il Villa Reatina. I primi passano 2-1 contro un ostico Galilei grazie alle reti di Di Battista nel primo tempo e di Valentini ad inizio ripresa; il Villa Reatina, al contrario, dilaga 9-1 contro il Pascoli mandando a rete addirittura sette giocatori. 

Giovanissimi Frosinone. L’Aldo Moro vince la categoria Giovanissimi nella provincia ciociara con una prestazione straripante imponendosi con un sonoro 4-1 in finale contro il Pontecorvo. A decidere la gara sono le reti messe a segno dai fratelli Fratangeli, da Bona e da Taglienti. Immensi complimenti ai Campioni.

Articoli correlati

Commenti