1924 - 2024: Seiko compie 100 anni

La collezione Seiko Prospex Marinemaster celebra i 100 anni del marchio Seiko con una limited edition che debutta a livello globale
1924 - 2024: Seiko compie 100 anni
12 min

Seiko celebra nel 2024 i 100 anni dalla nascita del brand. Nel 1924, la manifattura Seiko, fondata nel 1881, ha introdotto il primo orologio da polso con il logo "Seiko" sul quadrante dando il via a quella che sarebbe stata la storia di successo del brand giapponese.

Seiko rende omaggio a questa ricorrenza con alcune collezioni commemorative, che debuttano tra la fine del 2023 e il 2024, che sarà, quindi, un anno di celebrazioni. Tra queste, la limited edition Presage Kintaro Hattori, un omaggio al primo orologio da polso con il logo Seiko, il Marinemaster, reinterpretazione dell’iconico diver Seiko del 1965, e il cronografo meccanico Speedtimer.

“La storia in orologeria ha sempre un gran valore, rappresenta il bagaglio del marchio e testimonia la capacità dello stesso di affrontare le sfide del tempo dal punto di vista tecnologico e di design. Seiko nasce da un’idea di orologeria differente, che ha continuamente messo in primo piano un approccio tipico della cultura giapponese, che da sempre privilegia precisione e affidabilità uniti ai mestieri artigianali. Per Seiko la misurazione del tempo è una sfida continua, lo stimolo a creare orologi dalle grandi performance associati a un design iconico. Dopo 100 anni, Seiko è tra i protagonisti di spicco dell’orologeria moderna e vanta un grande seguito di appassionati, che noi amiamo chiamare Seiko lovers”, commenta Filippo Nembrini Direttore di Seiko Italia.

La Manifattura Seiko ha inizio quando un giovane imprenditore, Kintaro Hattori, apre a soli 22 anni il suo negozio di vendita e riparazione di orologi a Tokyo.

Sin dal suo esordio, la Manifattura ha perseguito un obiettivo di innovazione, ispirato dalla filosofia del fondatore: "Sempre un passo avanti agli altri" e si è impegnata nell’incessante ricerca della perfezione che Hattori ha sempre desiderato raggiungere.

Seiko, in giapponese, ha infatti tre significati: oltre a essere un nome di donna, è sinonimo di “precisione” e “successo”.

E non è un caso che, dal 1881 in poi, la storia di Seiko sia costellata di progressi e risultati eccezionali, che hanno impattato il settore dell’orologeria a livello globale, rendendo questo brand un riferimento in termini di qualità e prestazioni.

È di Seiko il primo orologio al quarzo della storia, lanciato nel 1969. Il Quartz Astron ha innescato una rivoluzione a livello globale, rendendo l’indicazione oraria di precisione accessibile a tutti e contribuendo alla popolarità dell’orologio da polso come strumento eletto per conoscere l’ora in tutto il mondo.

La marca nel tempo ha sviluppato tre tecnologie proprietarie, Kinetic, Spring Drive, GPS Solar.

Nel 1988 Seiko presenta Kinetic, un orologio dotato di una massa oscillante che converte il movimento di chi lo indossa in elettricità, alimentando così il movimento al quarzo.

Nel 1999 Seiko lancia il movimento Spring Drive, dove il tradizionale scappamento è sostituito da un regolatore elettronico completamente nuovo in grado di offrire una precisione di un secondo al giorno e lancette caratterizzate da un movimento fluido e silenzioso.

A seguito dello sviluppo del proprio ricevitore GPS brevettato a basso consumo energetico, nel 2012 Seiko presenta il Seiko Astron GPS Solar, in grado di collegarsi alla rete GPS usando semplicemente l’energia della luce e dotato di regolazione automatica ad ogni fuso orario della Terra.

Da oltre 38 anni Seiko è cronometrista dei mondiali di atletica leggera, un ruolo fortemente legato alla tradizione del brand come pioniere nel cronometraggio sportivo iniziata negli anni ‘60, quando l’azienda presentò al mondo dell’atletica una gamma di dispositivi di cronometraggio che stabilirono un nuovo standard di precisione globale.

La produzione attuale di Seiko è espressa nelle collezioni Prospex, Presage, Astron, King Seiko e 5 Sports.

La linea Prospex, collezione di punta di Seiko, include orologi precisi e affidabili in grado di affrontare le sollecitazioni e i vincoli di sport acquatici, aerei e terrestri, si esprime nel claim “Keep going forward”. Tuna, Turtle, Sumo, Monster e Samurai sono i nickname che gli appassionati del brand hanno dato ad alcune casse iconiche che identificano diverse creazioni della marca appartenenti a questa linea.

Il King Seiko è stato lanciato per la prima volta nel 1961, durante un periodo straordinario che ha rappresentato per la Manifattura Seiko un’epoca di importanti progressi tecnici e di design. Oggi, King Seiko, connubio tra l’anima classica e sportiva del marchio, è una collezione di orologi meccanici ispirata alla tradizione, caratterizzata da un design definito e una particolare cura per il dettaglio.

La collezione Astron è diventata un’icona dell’elevata tecnica orologiera di Seiko e risponde alla volontà della Manifattura di rivoluzionare le tecnologie del settore con segnatempo sempre più precisi, funzionali e dal design all’avanguardia, di grande efficienza energetica.

Astron GPS Solar è il primo orologio al mondo a ricevere automaticamente dal satellite le informazioni e a regolarsi sulla time zone con una sola pressione sul pulsante.

Presage è una linea di orologi con movimento meccanico che beneficia di tutta l’esperienza della casa orologiera. Saldamente radicata nella cultura giapponese, Presage offre piccoli capolavori artigianali che si esprimono in particolare nella lavorazione dei quadranti - in smalto Shippo, lacca Urushi, porcellana di Arita, con texture materiche o motivi tradizionali - unitamente alla garanzia di prestazioni che restano inalterate a lungo nel tempo.

Anticipato nel 1963 dallo Sportsmatic 5, un modello studiato per rendere più accessibile un orologio automatico soprattutto fra le nuove generazioni, Seiko 5 Sports nasce nel 1968 e stabilisce in breve tempo un nuovo standard di resistenza e praticità per gli orologi meccanici grazie alla combinazione di un movimento automatico, la resistenza all’acqua e la visualizzazione di data e giorno in un’unica finestrella sul quadrante. Per più di 50 anni, Seiko 5 Sports ha garantito i più alti livelli di affidabilità, robustezza e prestazione. La collezione attuale, che si rivolge a un pubblico giovane, offre una collezione caratterizzata da un nuovo design e quadranti dai colori intensi, animata da un movimento meccanico e completa delle caratteristiche tecniche che hanno reso celebre questa linea.

La Collezione Prospex Marinemaster di Seiko, lanciata originariamente unicamente sul mercato giapponese, debutta a livello mondiale in una versione rivisitata con tre nuove creazioni, di cui una in edizione limitata di 1.000 esemplari, in omaggio al 100° anniversario del marchio Seiko.

Sin dalla nascita della Manifattura Seiko nel 1881, l'azienda ha continuato a innovare in linea con la filosofia del fondatore secondo la quale era necessario essere "sempre un passo avanti agli altri". Nel 1924, la casa orologiera ha introdotto il primo orologio da polso con la scritta "Seiko" sul quadrante, a sancire il debutto del brand Seiko. Il 2024 segna il 100° anniversario di questo evento storico.

Marinemaster è la serie di punta di Seiko per le immersioni, dotata di un movimento robusto e ad alte prestazioni progettato esclusivamente per gli orologi subacquei con una precisione stabile. Rappresenta l’espressione più elevata degli orologi Prospex che incarnano buona parte della storia e della cultura di Seiko.


Seiko ha introdotto il suo primo orologio subacqueo nel 1965. Nei decenni successivi, l'azienda ha sviluppato nuove tecnologie, design e caratteristiche che hanno reso la sua collezione di orologi subacquei, Seiko Prospex, la preferita dai professionisti e dagli appassionati di tutto il mondo. La continua innovazione e i progressi in termini di sicurezza, affidabilità e facilità d'uso hanno fatto di Seiko un leader nella categoria degli orologi diver.

Ispirato al primo orologio subacqueo Seiko del 1965

In occasione del lancio ufficiale della linea Marinemaster, ogni nuovo orologio della nuova serie si ispira al design di quello che gli appassionati conoscono come l'iconico 62MAS del 1965, il primo diver di Seiko e il primo orologio subacqueo prodotto in Giappone.

Il quadrante dei tre segnatempo è decorato con un motivo a righe orizzontali che richiama lo sciabordio delle onde del mare e aggiunge un tocco di stile al nuovo design, che presenta la scritta Marinemaster stampata appena sotto il logo Seiko a ore 12. Gli orologi sono disponibili nella versione con quadrante blu chiaro, nero e bianco-argenteo, quest’ultimo scelto per l’edizione limitata celebrativa.

Le lancette delle ore, dei minuti e dei secondi di ciascun segnatempo ereditano il design di quelle dell'orologio subacqueo del 1965, mentre la leggibilità al buio è assicurata dagli indici rivestiti con Lumibrite e dal punto luminoso posto sulla lunetta unidirezionale in corrispondenza delle ore 12.

L'orologio subacqueo meccanico slimline di Seiko

All'interno di ogni orologio pulsa il Calibro automatico Seiko 6L37, il primo movimento della serie di calibri sottili 6L, sviluppato specificamente per soddisfare il rigore delle immersioni, pur mantenendo un profilo piacevolmente affusolato e un elevato livello di comfort al polso. Il Calibro 6L37 è stato ottimizzato a partire dal precedente Calibro 6L35 per garantire una maggiore resistenza agli urti, mantenendo al contempo le dimensioni contenute che caratterizzano la famiglia di movimenti 6L.

Per la prima volta in un orologio subacqueo Seiko, le nuove creazioni Marinemaster presentano un fondello a vista, che permette di ammirare questo movimento meccanico ad alte prestazioni e finemente rifinito.

Lo sviluppo di un diver con un fondello trasparente, una caratteristica che tende ad aggiungere spessore, ha presentato alcune sfide. Il nuovo orologio doveva assicurare l'elevato livello resistenza all'acqua e agli urti che Prospex solitamente raggiunge con il fondello chiuso, mantenendo al contempo un profilo sottile.

Riconsiderando la struttura della cassa e utilizzando il Calibro 6L37, Seiko ha creato quello che è attualmente il suo orologio subacqueo meccanico più sottile (12,3 mm) aggiungendo anche la vista sul movimento.

Il nuovo design della cassa da 39,5 mm bilancia funzionalità ed estetica grazie alla smussatura sulla lunetta e sulla cassa, creando un aspetto più elegante e moderno pur conservando il profilo essenziale del classico 62MAS del 1965. La combinazione della lucidatura a specchio e di una delicata spazzolatura della cassa e del bracciale conferisce al design un contrasto sofisticato ed elegante.

Un nuovo bracciale

La vestibilità e il comfort sono fondamentali negli orologi subacquei Seiko Prospex, qualità che sono state accuratamente mantenute nel nuovo Marinemaster grazie a un bracciale completamente nuovo, che presenta maglie a forma di ellisse con superfici a specchio a doppia curvatura. Questo, insieme alla cassa affusolata e al movimento ad alte prestazioni, assicura che il nuovo Marinemaster sia intriso dell'essenza di un classico Seiko, con uno sguardo al futuro.

Tutti e tre gli orologi saranno inizialmente disponibili in esclusiva nelle boutique Seiko a partire da dicembre 2023 e presso rivenditori autorizzati selezionati in tutto il mondo e sul sito e-commerce MailScanner ha rilevato un possibile tentativo di frode proveniente da "customer21115.musvc2.net" www.seikoboutique.it a partire da gennaio 2024.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti