MotoGp, Valentino Rossi: "Italia protagonista con Ducati e Aprilia"

Il Dottore presente al Mugello per il ritiro del numero 46: "Mia figlia? Ha un grandissimo potenziale"
MotoGp, Valentino Rossi: "Italia protagonista con Ducati e Aprilia"© LaPresse
2 min
TagsMotogpvalentinorossi

ROMA - "Quest'anno il campionato è bellissimo e combattuto, Bagnaia e Bastianini stanno facendo paura, Luca Marini e Marco Bezzecchi sanno andando forte. La Ducati e la Aprilia la stanno facendo da padrone, l'Italia è super protagonista in MotoGp". Valentino Rossi, intervistato da Sky Sport, ha parlato così della situazione attuale nel Mondiale 2022 di MotoGp durante il Gran Premio d'Italia, ottavo appuntamento stagionale. Il Dottore, presente al Mugello per la cerimonia di ritiro del numero 46, ha evidenziato gli ottimi risultati di Ducati e Aprilia, fin qui grandi protagoniste del campionato.

Valentino Rossi, delirio al Mugello: ritirato il numero 46
Guarda la gallery
Valentino Rossi, delirio al Mugello: ritirato il numero 46

Sulla figlia

"Mi chiedevo come avrei fatto una volta smesso di correre - ha aggiunto Rossi -. Pensavo non avessi avuto più un obiettivo. Smettere di colpo e non fare più niente sarebbe stata più dura. Invece mi diverto con le macchine, sono una decina di gare all'anno, è un impegno giusto". Il pesarese ha parlato anche della figlia Giulietta, nata a inizio marzo: "Mia figlia adesso è piccolina, ha due mesi e mezzo e fa poco, però si vede che ha un grandissimo potenziale, c'ha i cavalli".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti