MotoGp, Marini: "Ad Assen possiamo lottare per le posizioni che contano"

I due piloti del team VR46 si preparano alla tappa di Assen. Bezzecchi: "La qualifica sarà cruciale"
MotoGp, Marini: "Ad Assen possiamo lottare per le posizioni che contano"© Getty Images
2 min
TagsMotogpmarinibezzecchi

ROMA"Assen è un tracciato completamente diverso e decisamente molto più tecnico rispetto a quelli affrontati nelle ultime settimane. Sono curioso di capire quali saranno le mie sensazioni alla guida venerdì, se riuscirò ad essere subito veloce. Ci sono tanti piloti forti qui, ma possiamo costruire con tutta la squadra un bel weekend e lottare per le posizioni che contano". Luca Marini ha parlato così in vista del Gran Premio d'Olanda, undicesimo appuntamento stagionale della MotoGp. Il pilota del team VR46 arriva da un buon quinto posto ottenuto in Germania, e ad Assen vuole provare a dare continuità all'ottimo piazzamento.

Le parole di Bezzecchi

Anche Marco Bezzecchi ha parlato in vista della tappa olandese: "Due gare consecutive è sempre tosta. Sicuramente non sarà facile ad Assen, una pista difficilissima, ma arriviamo da un buon weekend su un tracciato altrettanto complicata come il Sachsenring dove sono riuscito a costruire, grazie al lavoro di squadra, un bel weekend. La qualifica, come dimostrato in Germania, sarà cruciale per la gara. Diamo il massimo per centrare la Q2".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti