MotoGp, Quartararo sulla Sprint: "Idea pericolosa e stupida"

Il francese sulla possibile novità di una gara al sabato: "Già 21 gare sono troppe"
MotoGp, Quartararo sulla Sprint: "Idea pericolosa e stupida"© Getty Images
2 min
TagsMotogpquartararo

ROMA"Sprint? A me l’idea non piace. Sarebbe pericolosa e stupida. Già 21 gare sono troppe e se ti fai male manchi troppi appuntamenti, aggiungere la Sprint non avrebbe alcun senso, anche perché ad Assen e Mugello finisci la gara e sei morto. È strano che non abbiano detto nulla ai piloti, almeno a me". Fabio Quartararo prende una posizione netta contro la possibilità di inserire delle gare sprint in MotoGp al sabato, sul modello della Formula 1. Il francese della Yamaha, ai microfoni di Sky Sport, non si è mostrato per nulla favorevole a una novità che potrebbe anche essere annunciata a breve.

Sul weekend

Quartararo ha poi parlato del Gran Premio d'Austria in corso, che lo ha visto chiudere con il quarto tempo la seconda sessione di prove libere del venerdì: "In un giro ho fatto un po’ di casino, ma nel complesso devo dire che è stata una bella giornata. La chicane? Per la prima volta in carriera sono in top-3 nel settore 1, quindi si tratta di un vantaggio per noi. Questa aggiunta rende un po’ meno divertente la frenata della curva-3, ma è qualcosa che ci avvantaggia. Come mi difendo in gara? Non lo so. Alla fine è come al solito. Venerdì abbiamo un passo da paura e anche al sabato andiamo bene, la domenica dipende. È difficile da sapere cosa si possa fare, se possiamo sorpassare o no. Spero comunque di fare una bella gara".


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti